Crea sito
Category Archives: Braccialetti rossi stagione 3
Braccialetti rossi stagione 3 episodio 8

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 8

I preparativi per il matrimonio tra Cris e Leo fervono e devono essere veloci. Prima di andare a sposare Cris, però, Leo lascia un videomessaggio al figlio,consapevole che potrebbe non farcela. Tutto era pronto per l’intervento ma Leo non si trovava da nessuna parte. Leo poi si reca nel cortile dell’ospedale dove lo attendeva Tony e tutti i braccialetti pronti per il matrimonio. tutti i ragazzi vengono “scoperti” da Ulisse, il quale avvisa tutti i dottori e gli infermieri che si recano al matrimonio.Ma non c’è tempo per festeggiare: Leo deve andare subito sotto i ferri. Prima dell’intervento, si fa promettere dalla Lisandri che se qualcosa dovesse andare storto, lei lo lascerà andare. La barella con il ragazzo giunge in sala operatoria, e tutti si ritirano nell’attesa dell’esito dell’intervento (Leo stesso, poco prima, aveva raccomandato ai suoi amici di non aspettarlo fuori dalla sala operatoria, in quanto non sapeva dell’esito dell’intervento). Toni e Mela nel frattempo fanno l’amore; Flam, invece, impara da Chicco a non temere i colori. In sala d’attesa, dove sono presenti solo Cris e il padre di Leo, ad aspettare notizie arriva anche il Generale, che si pente di non aver mai perdonato la figlia. Durante l’operazione il ragazzo ha una crisi epilettica, che costringe la dottoressa Lisandri a fermarsi. In quel momento, Leo si trova nel Limbo con Davide, che gli annuncia un’ultima prova: lottare contro un leone, che simboleggia la sua malattia. Leo affronta la sfida, e supera la crisi. La Lisandri riesce a finire l’intervento e a rimuovere tutto il tumore di Leo. Quando esce dalla sala operatoria per avvertire tutti i ragazzi del buon esito dell’intervento, la dottoressa si commuove e viene festeggiata dai braccialetti i quali la prendono in braccio e cantano hip hip urra.Otto mesi dopo, la vita dei Braccialetti Rossi prende diverse direzioni: Flam viene dimessa, consapevole che la sua famiglia è unita e che continuerà a vedere Margi che, nel frattempo, si è messa con Bobo. Quest’ultimo è sempre più resistente grazie al trapianto di cuore, mentre Vale si allena per la Maratona di Venezia, come ha promesso a Nina.

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 7

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 7

È tutto pronto per il trapianto di cuore di Bobo. Il ragazzo arriva in sala operatoria e chiede a Baratti quante probabilità ha di risvegliarsi, il chirurgo non sa dirglielo.I ragazzi, in attesa dell’esito dell’operazione, stanno guardando l’eclissi di luna. Flam prende la parola e chiede a Chicco di toglierle le bende. Flam ha riacquistato la vista e vede i suoi amici per la prima volta.Nel frattempo in sala operatoria sopraggiunge qualche complicazione, tanto che Bobo deve essere rianimato, fino a quando però la situazione non si riassesta: il trapianto è riuscito.Il tumore di Leo, invece, non regredisce. I medici dell’ospedale stanno parlando della sua situazione e prendono in considerazione di fare un intervento, tutto mentre Leo ascolta la conversazione di nascosto. Tornando nella sua stanza, trova una scatola che gli ha lasciato suo padre: è piena di lettere che sua madre spediva al colonnello, e tutte hanno il contrassegno “restituire al mittente”. Leo, così, scopre così che il colonnello è suo nonno: sua madre lo teneva aggiornato di ogni cosa, anche della nascita del suo secondo figlio a cui ha dato il suo stesso nome, ma lui non l’aveva mai perdonata per aver sposato un uomo che lui stesso non approvava.Leo raggiunge la casa di suo nonno in taxi. Il ragazzo cerca delle risposte. “Tua madre era all’inizio di una brillante carriera e ha lasciato tutto per scappare con quell’essere inutile”, dice il colonnello. “Sono pieno di rabbia, non me ne sto zitto solo perché me l’hai detto tu!”, gli dice Leo. Cris arriva in casa del generale e dice a Leo che è meglio se vanno via. Il ragazzo però continua a parlare e informa il nonno che sta per avere un bambino. “Mi fai pena, quasi quasi sto meglio io di te”, gli dice poi Leo. “Sei stato un padre senza cuore, non sei andato a fare pace con lei nemmeno quando era malata”, gli rimprovera, per poi lasciargli le lettere che ha scritto sua madre.Leo e Cris vanno al cimitero sulla tomba della madre di lui, il ragazzo la ringrazia di ogni cosa e le dice che le vuole bene. Fuori, Vale confessa a Bella di essere innamorato di lei.

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 6

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 6

Leo sta continuando le sue cure, che lo affaticano molto, e Cris non trova il momento giusto per dirgli la verità, ovvero che è incinta. Ma il ragazzo potrebbe scoprirla da solo, e chissà come potrebbe reagire.Nina, ora che i suoi genitori hanno saputo tutto della sua malattia, sembra non potersi più nascondere dietro la sua solita freddezza ed è suo malgrado costretta ad affrontare il loro dolore. Bobo è in pericolo e il dottor Baratti fa il possibile per migliorare la sua situazione clinica, mentre all’umore ci pensano gli amici Braccialetti.

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 5

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 5

Leo ha finalmente recuperato la grinta di un tempo ed è deciso a combattere contro la malattia non soltanto per la promessa fatta a Cris e agli amici, ma perchè adesso ha un motivo in più per desiderare una nuova vita. Eppure, nonostante sia proiettato così tanto verso il futuro, i tormenti del passato legati alla madre non lo lasciano mai.Le condizioni di salute di Bobo continuano a peggiorare senza sosta e l’intervento diventa sempre più necessario; la madre spera che basterà a dare a lei e al figlio la vita serena che non hanno più da tanto. Tutto è nelle mani del dottor Baratti, la cui vita privata, così misteriosa, desta curiosità in tutti e specialmente in Nina, che è invaghita di lui.

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 4

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 4

Margi parla con sua madre del fatto che vorrebbe aiutare Flam, la donna ammette di essere ancora innamorata del suo ex che l’ha tradita con quella che era la sua migliore amica, Lucia. Margi la invita a non essere più arrabbiata.I genitori di Flam, intanto, fanno i bagagli della figlia: non potendo essere operata, la bambina deve tornare a casa. Ma in ospedale arriva Margi per fare gli esami di compatibilità. Flam però non è felice: “Ho solo paura di illudermi ancora”.Baratti parla con la Lisandri del caso di Bobo: mentre lo visitava ha trovato un’anomalia che potrebbe favorire il trapianto di cuore. Nel frattempo il ragazzo sembra aver recuperato un po’ il rapporto con la madre.Nina torna in ospedale, Bobo le dice che le piace e addirittura prova a baciarla: “Corro perché io non ho tempo”, le spiega.Margi nel frattempo si sottopone agli esami, e Flam conosce Francesca, la quale si commuove. Bianca invece, che è in ospedale per Mela, va a trovare Leo. Il ragazzo le racconta che è riuscito ad andare al cimitero da sua madre dove ha visto un uomo con il quale non è però riuscito a parlare.Bianca lo aiuta a rilassarsi per ricordare e a Leo viene in mente un episodio di quando era bambino: sua madre aveva portato lui e sua sorella alla stazione, dove l’ha vista discutere con l’uomo che ha incontrato al cimitero. L’uomo era in tenuta da militare e ha allontanato la mamma di Leo che poi si mise a piangere. “Mia madre aveva un amante”, conclude il giovane che decide di lasciare l’ospedale in cerca di risposte.Cris nel frattempo dice a sua sorella di essere incinta, ma Carola non la prende molto bene. “Leo è un malato terminale, tu potresti rimanere da sola”, le dice. “Questo bambino potrebbe essere l’unica cosa che mi rimane di Leo”, le risponde Cris tra le lacrime.

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 3

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 3

I genitori di Nina vengono a conoscenza della gravità delle condizioni di salute della ragazza e vanno in ospedale per fare visita alla figlia. Nina, particolarmente provata dalla situazione, cercherà in tutti i modi di evitare l’incontro.Cris scopre di essere incinta ma non ha il coraggio di dirlo a Leo. Proprio Leo fonda insieme agli amici una radio per raccontare ai ragazzi che vivono la stessa loro situazione l’importanza di vivere in un contesto come quello dei braccialetti rossi.Grazie alla radio anche Bobo è più aperto nei confronti di Leo e degli altri braccialetti. Improvvisamente però ha una crisi cardiaca.

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 2

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 2

Per Flam sarà una giornata particolare, ne è convinta: accadrà qualcosa che ricorderà per sempre. È lei ad introdurre, con i suoi pensieri, l’episodio che confermerà le sue preoccupazioni. A casa di Margi, infatti, Francesca è preoccupata perché la ragazza non si trova: nel tentativo di capire dove si trovi, la donna vede le foto scattate dalla figlia alla piccola Flam il giorno prima in ospedale. Margi si trova proprio lì, sente di dover condividere con la sorellina la sua scoperta, ma non riesce a trovare le parole. Nel frattempo Francesca, avvertito Stefano, se la prende con lui: lo ritiene responsabile della conoscenza tra le due sorelle, da lei sempre scongiurata. Si reca in ospedale e qui trova Margi assieme a Flam: la figlia è fortemente convinta a sottoporsi al test di compatibilità per la donazione delle cellule staminali, così da permettere l’intervento alle cornee, di cui Flam ha bisogno. Dopo diverse incomprensioni, è il momento di raccontare la verità alla piccola: Flam reagisce molto bene alla notizia, Margi è la sorella che avrebbe sempre voluto. Adesso il suo futuro sarà più semplice: ha un affetto in più, nonché una maggiore possibilità di recuperare la vista. Il dottor Pietro Baratti visita Bobo, ricoverato in ospedale per essere pronti in caso di attacchi improvvisi, e si riserva di studiare tutte le analisi prima di fare la sua diagnosi. Proprio il dottore ha fatto colpo su Nina: lei cerca in ogni modo di conquistarlo, senza però riuscirci. Leo intanto continua a lottare contro il suo tumore, nonostante alcuni sbalzi di umore. Proprio questi sbalzi convincono Davide, che purtroppo esaurisce il suo bonus, a catapultare Leo e Toni in un’altra vita, nel quale il ragazzo non è malato e nessuno dei suoi amici braccialetti lo riconosce, dato che non è mai stato in ospedale: perfino Cris lo respinge duramente durante un tentativo di Leo di parlare con lei. Leo quindi si rende conto che non è quella la sua vita: senza i suoi amici non riesce a stare tranquillo. Davide allora rispedisce Leo nella vita reale, quella in cui Leo è malato. Vale continua la sua relazione con Bella, nonostante l’iniziale gelosia di lei nei confronti di Nina.

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 1

Braccialetti rossi stagione 3 episodio 1

In ospedale è il giorno della verità per Leo, sta per sottoporsi all’operazione da cui dipende il suo futuro. Per capire i fatti che hanno portato fino a qui, bisogna fare un passo indietro. Spetta a Flam raccontare cosa è successo: torniamo così a giorno in cui i Braccialetti sono tornati dalla vacanza, tutti tranne Leo e Cris che sono rimasti sull’isola di Nicola. Per Flam è un giorno difficile: il suo amico Chicco, ormai guarito, lascia l’ospedale per tornare a Roma, lasciandola solo in un ospedale quasi deserto. Solo lei e Nina sono ancora ricoverate, mentre tutti gli altri componenti del gruppo sono tornati alla loro vita di sempre. In ospedale arriva Bobo, ragazzo intelligente e colto, bravo musicista, ma scorbutico e intrattabile, che deve sottoporsi ad un trapianto di cuore urgente, ed è assistito dalla madre Vanessa, giovane e apprensiva. La piccola Flam, dopo il fallimento del primo intervento alle cornee, è in attesa di una nuova operazione che le possa donare la vista. Per poterlo affrontare, però, ha bisogno di un trapianto di cellule staminali per rafforzare i tessuti degli occhi interessati dall’intervento. Lucia e Stefano, i suoi genitori, si sottopongono quindi ad un esame per verificare la compatibilità delle proprie cellule staminali con quelle della bambina: l’esito del test è negativo, non sono idonee. Si viene allora a conoscenza di Margi, prima figlia del padre di Flam, di cui la bambina non è a conoscenza: infatti Stefano era spostato con Francesca. I due poi si sono lasciati, in seguito al suo tradimento con Lucia, migliore amica della moglie. Da quel momento sia Margi sia Flam sono state tenute reciprocamente all’oscuro della loro esistenza. In questo momento disperato, l’unica possibilità per i genitori di Flam è convincere Francesca a far sottoporre Margi al test di compatibilità per le staminali. Durante una lite tra Stefano e Francesca, contraria all’ipotesi di far conoscere le sorelle, Margi scopre tutta la verità.