Il Clan dei Camorristi episodio 6

Il Clan dei Camorristi episodio 6

La situazione di salute di Anna (Francesca Beggio, qui la nostra intervista) si aggrava improvvisamente: è in corso un distacco di placenta e deve essere operata d’urgenza. Per fortuna tutto va per il verso giusto e nasce il piccolo Marco.
Andrea (Stefano Accorsi) non ha però neanche il tempo di godersi la sua paternità, che viene informato di un nuovo omicidio di camorra: ad essere ucciso è Pasquale (Stefano Miglio), e noi sappiamo che a sparare è stato Beppe D’Angelo (Gianluca Di Gennaro) con un complice. La moglie della vittima è distrutta dal dolore e se la prende anche col giudice, reo a suo dire di avere messo in testa al marito strane idee di giustizia.
Intanto continua la permanenza a Milano di O’Malese (Giuseppe Zeno), ospite di Zagali (Fabio Troiano), che gli propone dei nuovi affari immobiliari in Lombardia. La camorra deve solo investire i suoi soldi, al resto ci penseranno gli imprenditori e i politici lombardi. A tale proposito, una intercettazione telefonica tra O’Malese e la moglie mette Notarangelo (Renato Marchetti) e Esposito in guardia su questi nuovi affari.
A Castello si tiene il funerale di Pasquale, a cui non partecipa quasi nessuno, proprio su richiesta della camorra. Torna però il fratello di Patrizia (Serena Rossi, qui la nostra intervista), Gennaro (Luca Sannino) che studia ingegneria fuori. Quello che il ragazzo non racconta alla sorella, e che dirà invece ad Adriano (Pio Stellaccio, qui la nostra intervista), è che vuole lasciare l’università per entrare nell’Arma.

Comments

comments

Precedente Il Clan dei Camorristi episodio 5 Successivo Il Clan dei Camorristi episodio 7