Ken il guerriero episodio 13 Un colpo micidiale

Ken il guerriero episodio 13 Un colpo micidiale

Jolly suggerisce a Sciacallo di liberare il temibile Figlio del Diavolo, un gigante mostruoso che si dice abbia ucciso settecento persone e per questo sia stato giustiziato tredici volte, sempre senza risultato, e infine condannato a duecento anni di carcere nella cella sotterranea della prigione di Villany. Sciacallo, pur terrorizzato, lo libera convincendolo di essere suo fratello ed aizzandolo contro Kenshiro. Inizialmente, la forza del mostro mette in seria difficoltà l’Uomo dalle Sette Stelle che però reagisce, ricorrendo ad una tecnica che rende il suo corpo duro come l’acciaio e quindi insensibile ai pur potentissimi colpi del gigante. Una volta eliminato sia lui che anche un inerte Sciacallo, Ken torna al villaggio e si riunisce a Bart e Lynn.

Comments

comments

Precedente Ken il guerriero episodio 12 L'inseguimento Successivo Ken il guerriero episodio 14 Un uomo giusto