Ken il guerriero episodio 32 Aspetta all’inferno Jagger

Ken il guerriero episodio 32 Aspetta all’inferno Jagger

Kenshiro, sgominata l’intera banda di Jagger, arriva al cospetto del fratello. Si ritorna quindi al giorno in cui la vera rivalità tra Jagger e Kenshiro iniziò, proprio quando il Maestro Ryuken scelse il giovane Kenshiro come successore della Divina Scuola di Hokuto. Jagger, infatti, appena avuta la notizia sulla scelta del nuovo successore, provò ad interpellare i fratelli Raoul e Toki affinché la decisione di Ryuken venisse modificata, ma non ottenne il risultato sperato. Quindi si recò proprio da Kenshiro, per farlo rinunciare alla successione, attaccandolo, ma Kenshiro reagì con una scarica di pugni, fermandosi proprio all’ultimo colpo, quello che avrebbe dato la morte al fratello. Questo evento fece salire drasticamente l’odio di Jagger nei confronti del fratello minore. Così Jagger si procurò sette ferite su petto per infangare il nome di Kenshiro. Adesso Jagger e Ken si scontrano definitivamente, in cima ad un grattacielo a diverse centinaia di metri di altezza. Jagger, dopo aver provato a colpire Kenshiro con le tecniche di Hokuto, ma soprattutto con le armi, si affida scaltramente alla benzina, con l’intento di bruciare vivo Kenshiro. Dopo aver appiccato il fuoco al combustibile, Jagger rivela al fratello che è stato proprio lui ad istigare Shin al rapimento di Julia. Tale rivelazione scatena la rabbia di Kenshiro che con un pugno distrugge il soffitto del grattacielo ed elimina il nemico. In punto di morte Jagger dà a Kenshiro la notizia che Toki e Raoul sono ancora vivi.

Comments

comments

Precedente Ken il guerriero episodio 31 Cercando Jagger Successivo Ken il guerriero episodio 33 Il salvatore diabolico