Crea sito
Scomparsa episodio 2 – 10 agosto 2016

Scomparsa episodio 2 – 10 agosto 2016

Dopo il messaggio in segreteria lasciato dall’impaurita Lea, le indagini del commissario Molina proseguono, scavando nell’intimità della famiglia Morel. Proprio dal suo interno, affiorano con chiarezza dinamiche corrotte da tradimenti e bugie. Tra storie di prostituzione, droga e dissolutezze varie, si profila uno scenario torbido. In particolare, i sospetti si concentrano su Thomas, accusato di aver mentito sul proprio alibi. Il ragazzo, però, chiarirà la sua posizione svelando dove si trovava realmente la notte della scomparsa della sorella, rivelando alla famiglia un tratto di sè sconosciuto…

Nel frattempo, un mitomane si autodenuncia affermando di aver ucciso Lea, insieme a numerose altre ragazze… Nonostante ciò il comandante Molina è in preda allo sconforto, non riuscendo a trovare la giusta direzione da seguire nonostante le custodie cautelari nei confronti dei numerosi sospettati. Camille, intanto, indaga nell’ambito familiare di Jenny, la prostituta che sembra aver visto Lea scomparire. Flo, invece, dopo aver consultato una veggente, è inaspettatamente più serena, certa dell’imminente ritorno di Lea. Durante una festa con gli amici, Rose, la figlia del commissario Morel, si ritrova in una situazione inaspettata: scopre un corpo senza vita.

Comments

comments